SPEDIZIONE GRATUITA IN ITALIA
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Gigi RIva, Cagliari, 1970

54,00
Dimensione

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello

• Reso GRATUITO entro 15 giorni
• Certificato di autenticità

• Non incorniciato

Maggiori informazioni sulle stampe e i formati

Spedizioni a partire da € 20,00
Consegna prevista entro Giovedì 02/01

GIGI RIVA, 1970 (Agenzia Farabola).
Fotografia stampata dal negativo originale, in bianco e nero, su carta glicée fineart Hahnemüle Baryta Satin 300 gr. Edizione limitata e numerata con certificato di autenticità.

CAGLIARI CALCIO, STAGIONE 1969/1970. Luigi «Gigi» Riva. Nato a Leggiuno, in provincia di Varese, il 7 novembre 1944. Dopo gli esordi – in serie C, con il Legnano - ha giocato sempre e soltanto con il Cagliari, rifiutando ogni offerta dalle altre squadre. Con lui, nel 1970, il Cagliari ha vinto il suo unico scudetto. Attaccante, fu tre volte capocannoniere in serie A (1967, 1969, 1970). Quarantadue presenze e trentacinque gol con l’Italia (record imbattuto). Campione d’Europa nel 1968 e vicecampione del mondo nel 1970. Secondo, dietro Gianni Rivera, nella classifica del Pallone d’oro 1969, terzo dietro Gerd Müller e Bobby Moore nel 1970.  «Burgnich mi disse che quando Riva scendeva verso l’area avversaria, assomigliava alla migrazione di un popolo. Ti sembrava di sentire il rumore dei carri e la polvere alzarsi tutt’intorno […] Un giocatore, in Italia, non è mai stato tanto, non ha mai avuto questo valore».